FNA (Fondo per la Non Autosufficienza) 2017 – GRADUATORIA ISTANZE DI CUI ALLA LETTERA A) – Periodo di competenza: dal 01.06.2018 al 31.05.2019

FNA 2017 140
L’Ambito Territoriale Sociale di Isernia con Determinazione Dirigenziale N° Gen. 508 del 22.03.2019 ed in attuazione della Deliberazione di Giunta Regionale N. 239 del 24.05.2018, della Determinazione Dirigenziale N° Gen. 1547 del 11.09.2018, della Determinazione Dirigenziale N° Gen. 1469 del 29.08.2018, Determinazione Dirigenziale N° Gen. 1375 del 09.08.2018 e della Determinazione Dirigenziale N° Gen. 1127 del 29.06.2018, ha disposto: di prendere atto del verbale della Commissione di rifer...
Di più

VITA INDIPENDENTE E INCLUSIONE DELLE PERSONE CON DISABILITÀ – APPROVAZIONE GRADUATORIA DELLE ISTANZE AMMESSE ED AMMISSIBILI

VITA INTIPENDENTE
L’Ambito Territoriale Sociale di Isernia, con Determinazione Dirigenziale N. 103 del 18.01.2019 ed in attuazione della Deliberazione di Giunta Regionale N. 300 del 25.06.2018 e della Determinazione Dirigenziale N° Gen. 1241 del 24.07.2018, ha approvato la graduatoria delle 19 proposte progettuali pervenute, ammesse ed ammissibili, relative alla “SPERIMENTAZIONE DEL MODELLO DI INTERVENTO IN MATERIA DI VITA INDIPENDENTE E INCLUSIONE DELLE PERSONE CON DISABILITÀ - ANNO 2017”.    GRADUATORIA ...
Di più

VITA INDIPENDENTE E INCLUSIONE DELLE PERSONE CON DISABILITÀ – AVVISO PUBBLICO E MODELLO DI DOMANDA – SCADENZA: ORE 12:00 DEL 31 AGOSTO 2018.

VITA INTIPENDENTE
  SCADENZA PRESENTAZIONE ISTANZE: Venerdì 31 agosto 2018 - ore 12:00 L’Ambito Territoriale Sociale di Isernia, con Determinazione Dirigenziale N° Gen. 1241 del 24.07.2018 ed in attuazione della Deliberazione di Giunta Regionale N. 300 del 25.06.2018, ha approvato tutti gli atti per l’ammissione, da parte dei potenziali destinatari, alla “SPERIMENTAZIONE DEL MODELLO DI INTERVENTO IN MATERIA DI VITA INDIPENDENTE E INCLUSIONE DELLE PERSONE CON DISABILITÀ - ANNO 2017”: Allegato 1 - “AVVI...
Di più

Centro Antiviolenza

no-violenza-donne1-266x193
Gli obiettivi del centro sono: offrire alle donne che vivono situazioni di violenza percorsi di sostegno psicologico alla genitorialità; offrire alle donne adulte che hanno subito abuso sessuale nell'infanzia percorsi di sostegno psicologico; offrire ai genitori di minori vittima di violenza extrafamiliare colloqui di consulenza e sostegno; offrire ai/alle bambini/e  che subiscono ed assistono alla violenza percorsi di sostegno psicologico; offrire a tutti/e i/le bambini/e ospit...
Di più

Assistenza tutelare di base

La Regione Molise, con l'azione "Assistenza Tutelare di Base", intende potenziare il sistema della presa in carico socio-sanitario domiciliare mediante l'erogazione di questo servizio, svolto da operatori qualificati, in favore di anziani appartenenti a nuclei familiari "deboli", attraverso il sostegno alle spese che gli Ambiti Territoriali Sociali sopportano per l'assistenza a domicilio di anziani fragili, a condizione che la maggior parte di questi siano correttamente arruolati in ADI. Il s...
Di più

Borse lavoro

La Borsa lavoro è uno strumento in uso ai servizi sociali nella presa in carico di soggetti a rischio di esclusione sociale. Si configura come una misura di integrazione sociale che si svolge nell'ambito di un percorso individuale di accompagnamento, ovvero di sostegno psicosociale di persone svantaggiate. La Borsa Lavoro è finalizzata all'inclusione socio-lavorativa di persone svantaggiate, non può in alcun modo configurarsi come rapporto di lavoro, né costituire vincolo di assunzione. Si co...
Di più

Home care premium

Ai sensi e per gli effetti del DM 463/98, l’INPS ha, tra i propri scopi istituzionali, l’erogazione di prestazioni sociali in favore dei dipendenti e dei pensionati pubblici e dei loro familiari. Tra le finalità dell’Istituto si annoverano varie politiche d’intervento in favore dei propri utenti, azioni a favore di soggetti non autosufficienti e, in particolare, a sostegno delle persone anziane, finalizzate alla prevenzione del decadimento cognitivo. Tra le differenti modalità di intervento a...
Di più

Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA)

Paper chain family protected in cupped hands
Cos'è Il Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA) è una misura di contrasto alla povertà introdotta dalla legge 28 dicembre 2015, n. 208 (legge di Stabilità 2016) e disciplinata dal decreto 26 maggio 2016, emanato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, così come modificato dal decreto 16 marzo del 2017 entrato in vigore il 30 aprile 2017. Tale misura prevede l’erogazione di un sussidio economico alle famiglie in con...
Di più